Increase size
Reset to Default
Decrease size
Home News archivio

Risorse

scuolamia

Amministrazione Trasparente

Home News archivio
news
OLIMPIONICI.... PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Lunedì 12 Giugno 2017 13:47

Dopo le Olimpiadi della Fisica alle quali il nostro Istituto è tornato ad iscriversi, grazie anche alla favorevole pianificazione della Dirigente prof. Emilia Fracella, e partecipare con 55 alunni del Liceo Scientifico alla selezione interna e successivamente alla Gara provinciale lo scorso Febbraio con 6 idonei (nell'ordine Ludovica Livieri V_B, Simone Rizzo III_A, Elisabetta Martina, Lorenzo Peluso, Ilaria Bizzarri e Francesco Ratta V_B) per aver superato la soglia minima di ammissione, è stata la volta dei Giochi di Anacleto praticamente la versione delle Olimpiadi della Fisica per gli "under 17" e quindi rivolti essenzialmente ad alunni del Primo Biennio.

Entrambe le competizioni sono organizzate annualmente dall'A.I.F. (Associazione Insegnamento Fisica) ed inserite dal M.I.U.R. nel programma annuale per le valorizzazioni delle eccellenze.

Come analoghe competizioni di settore (ad esempio Giochi della Chimica, alle cui gare regionali l’Istituto ha partecipato con 5 alunni del Liceo Classico e 3 del Liceo Scientifico selezionati dai prof. Marcello Spedicato e Guido  Boncristiani) attraverso la competizione esse mirano a sviluppare e sostenere l’interesse e le capacità degli alunni per le discipline tecnico\scientifiche considerando l’importanza strategica che esse rivestono per il nostro Paese, e gradualmente selezionando talenti ed eccellenze del mondo giovanile premiano il merito; in particolare mediante la soluzione di quesiti e problemi di realtà anche in contesti non strettamente disciplinari agevolano le capacità degli alunni a maturare competenze da spendere nell’apprendimento anche in ambito curriculare, nella comprensioni di testi, nell’interpretazione di grafici, nell’elaborazione di dati, utili per la preparazione non solo alla Seconda Prova degli Esami di Stato, ma anche alle Prove d’accesso a Corsi Universitari o altre Prove concorsuali selettive.

Giusto per curiosità "Anacleto" non è altro che il gufo “istruito” di Mago Merlino nel film di animazione "La spada nella roccia", che vuole insegnare a Semola, il futuro Re Artù, a leggere e a scrivere nel modo tradizionale, mentre Merlino tenta di farlo con metodi alternativi...

Sia con adesione volontaria che selezionati sulla base dei voti di Fisica e Matematica vi hanno partecipato 6 alunni della II_A e 6 della II_B del Liceo delle Scienze Applicate.

La Gara distribuita tra Aprile e Maggio si è svolta in due Prove, la prima di Quesiti e Problemi e l'altra a distanza di una decina di giorni in Laboratorio poiché riguardava lo svolgimento guidato di un'esperienza assegnata da effettuare a coppie.

Apprezzabile è stato l'impegno dei ragazzi che, non bisogna sottovalutarlo, hanno affrontato le varie fasi della competizione con grande disponibilità e forza di gruppo coordinati del prof. Lucio Vernich referente dei due Progetti.

Grazie agli interessanti ed incoraggianti risultati ottenuti come si può vedere nelle distinte graduatorie (link1, link2) delle due prove (così come richiesto dagli organizzatori, AIF e Università di Padova) tutti sono stati ammessi a sostenere le successive selezioni di Secondo Livello nell’ambito del Progetto “Science Under 17” allestite dalla Sezione italiana delle Olimpiadi delle Discipline Scientifiche Sperimentali (EUSOit, European Union Science Olympiads) che si svolgeranno localmente a fine Novembre.

Successivamente, secondo protocollo, i migliori saranno convocati alla Gara Nazionale da cui scaturiranno i due gruppi che prenderanno parte alla XVI Olimpiade Europea delle Scienze Sperimentali nella primavera del 2018 in Slovenia.

Ed allora: Forza ragazzi ! “Ad altiora”….

I gruppi di alunni al lavoro durante la
Prova di Laboratorio.


Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Giugno 2017 12:43
 
Prove INVALSI 2015 PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Venerdì 08 Maggio 2015 18:52

Nella sezione INVALSI si possono scaricare i seguenti documenti:

Manuale del sommonistratore

Verbale di apertura del plico

Strumenti da utilizzare nella prova di matematica.

 
“DEVELOPING GLOBAL CITIZENSHIP” PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Domenica 11 Giugno 2017 18:43

Liceo Scientifico G. Galilei Nardò 
Him Academy Public School- Hamirpur-India

Nella settimana dal 15 al 20 Maggio il nostro Istituto ha ospitato la Dirigente della Him Academy Public School–India Mrs. Naina Lakhanpal e uno studente, con i quali  ha avviato un Progetto triennale di Intercultura.

L’incontro è stato  occasione sia di confronto fra i sistemi scolastici ed economico-sociali dei rispettivi Paesi, che di promozione del nostro territorio.

Il progetto ha già avuto un primo step attraverso una serie di videoconferenze che ha visto coinvolti direttamente i nostri alunni. Nel corso della visita della delegazione indiana si sono  fissati gli obiettivi primari per il prossimo triennio, in linea con l’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile 2030.
Questa individua, tra gli altri, l’obiettivo di “fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti” e assicurare a tutti gli studenti l’acquisizione delle conoscenze e delle competenze necessarie per promuovere: lo sviluppo sostenibile, stili di vita sostenibili, i diritti umani, l'uguaglianza di genere, la promozione di una cultura di pace e di non violenza, la cittadinanza globale e la valorizzazione della diversità culturale e del contributo della cultura allo sviluppo sostenibile.

­Il nostro progetto intende accrescere le competenze degli studenti attraverso nuove metodologie di apprendimento, dall’e-learning al team work, a esperienze di confronto e condivisione per incrementare la partecipazione dello studente e portare le classi ad un livello comunicativo elevato.


Ultimo aggiornamento Domenica 11 Giugno 2017 18:46
 
SCIENZIATI O ALTRO…? PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Giovedì 08 Giugno 2017 12:53

E’ stato di recente pubblicato da  DESY (Deutsches Elektronen-SYnchrotron) il Centro nazionale tedesco di Fisica Nucleare situato ad Amburgo e Zeuthen (Berlino), la raccolta dei lavori di vari gruppi di studenti di Istituti Superiori che hanno partecipato presso Università e Laboratori sparsi in tutto il mondo all’International Cosmic Day, evento annuale dedicato alla misura dei Raggi Cosmici avvenuto lo scorso Novembre.

I Raggi Cosmici sono particelle elementari che emanate ad alta energia direttamente dal Sole o da altre Stelle dell’Universo “piovono” continuamente sulla Terra.

Il nostro Istituto, invitato dalla Sede dell’INFN di Lecce, ha partecipato con un gruppo di studenti del Liceo Scientifico: Vincenzo Filograna, Greta Papadia e Cosimo Lorenzo Persano della VA, Ludovica Livieri, Giovanni Maceri e Pierpaolo Trifoglio della VB, selezionati e coordinati dal prof. Lucio Vernich,

L’esperimento è stato eseguito presso il Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università del Salento a Lecce in collaborazione con altri studenti provenienti da Istituti Superiori del territorio.

La buona correlazione tra le misure effettuate dal “team” e quelle degli altri gruppi hanno consentito di ottenere risultati molto concordi con la stima teorica.

Il lavoro sintetizzato e tradotto in inglese dagli stessi partecipanti è stato inserito nella raccolta internazionale degli elaborati visibile al seguente link

https://www-zeuthen.desy.de/~carolin/ICD/

Anche RAI 3 ha mandato in onda un servizio dedicato all’evento e visibile al link

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/multimedia/ContentItem-0b732811-44a8-4341-9760-26936b8cf521.html

In questo servizio si può vedere che oltre ai rilevamenti, la giornata è stata dedicata alla visita dei Laboratori di Ricerca dell’Istituto Nazionale Fisica Nucleare della Sede di Lecce dove gli studenti hanno potuto osservare da vicino i sistemi di apparecchiature per i vari esperimenti dei Programmi di Ricerca nazionali ed internazionali e conoscere più direttamente argomenti di solito studiati sui testi scolastici.

Un’esperienza assolutamente stimolante per i nostri ragazzi, un buon auspicio per vivere il proprio avvenire, perché no, anche da futuri scienziati....

Una fase preliminare per la sistemazione angolare dello “scintillatore”,

lo strumento assemblato dai ricercatori dell’INFN di Lecce

per il rilevamento dei muoni.

Il Programma Internazionale di Ricerca sui Raggi Cosmici.

Visita nei Laboratori dell’INFN – Sede di Lecce.

Ultimo aggiornamento Giovedì 08 Giugno 2017 13:21
 
IL “GALILEI” RENDE MERITO AL SUO NOME PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Lunedì 29 Maggio 2017 12:29

Lo scorso Venerdì 5 Maggio si è tenuta nel Salone del Palazzo della Regione di Padova la Cerimonia di Premiazione dell’undicesima edizione del “Premio Letterario GALILEO per la divulgazione scientifica” organizzato dal Comune veneto con lo scopo di diffondere nei giovani l'interesse per la cultura scientifica ed incentivare la lettura critica delle migliori pubblicazioni annuali di opere e saggi riguardanti il settore dell’attuale ricerca e delle sue molteplici applicazioni.

Secondo il regolamento, i 5 libri finalisti sono stati valutati da una Giuria di studenti di una Classe di Quarto Anno di un Istituto Superiore per ogni provincia italiana aderente all’iniziativa. E per la seconda volta in cinque anni il nostro Istituto ha avuto il merito di essere individuato dagli organizzatori a rappresentare la provincia di Lecce, forse per il successo ottenuto nell’edizione 2012 allorquando avendo votato il libro che risultò poi vincitore, l’Istituto ottenne in premio un moderno telescopio Celestron motorizzato e “computerizzato” in grado di scrutare anche oltre il Sistema Solare.

Questa volta Premio è stato sfiorato avendo la Classe Quarta A del Liceo Scientifico votato il libro di Guido Barbujani: Gli africani siamo noi. Alle origini dell’uomo (Editori Laterza, 2016) classificatosi al secondo posto dietro il libro di Guido TonelliLa nascita imperfetta delle cose (Rizzoli Editore, 2016) vincitore del Premio.

Comunque una delegazione della Classe formata dai suoi rappresentanti Luca Bollino e Rebecca Chirivì, insieme ai compagni Andrea Mandolfo e Andreina Russano, guidati dalla prof.ssa Luciana Montefrancesco è stata invitata a presenziare all’evento insieme ad altre 50 delegazioni provenienti da altrettante province italiane con soggiorno gratuito e visite guidate a cura dell’Amministrazione Comunale dal 4 al 6 Maggio.

Occasione propizia per visitare i luoghi caratteristi della città, dalla celebre Basilica di S. Antonio, alla pittoresca Cappella degli Scrovegni, al Caffè Pedrocchi e al Museo del Risorgimento....

Ed inoltre per testimoniare la presenza e l’interesse dell’Istituto in iniziative così rilevanti e coinvolgenti in ambito nazionale atte a promuovere tra gli studenti l’interesse scientifico ed il pensiero razionale anche nella prospettiva del futuro percorso di stud.

Registrazione della Cerimonia di Premiazione al link: 
https://www.youtube.com/watch?v=V4ZsEBXGzng&feature=player_embedded

Locandina del Premio Letterario Galileo 2017 : iniziativa promossa dal Comune di Padova, col patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, della Regione Veneto, della Fondazione “Il Campiello” e dell’Accademia Galileiana di Scienze Lettere ed Arti in Padova e in collaborazione con l'Università degli Studi di Padova.


La delegazione della IV A del Liceo Scientifico presente alla Cerimonia di Premiazione al Palazzo della Ragione di Padova: dalla destra Andreina Russano, Rebecca Chirivì, Andrea Mandolfo, Luca Bollino e la prof. Luciana Montefrancesco.


Visita organizzata dal Comune di Padova per la nostra delegazione al Palazzo della Ragione.

prof. Lucio Vernich referente del Premio e coordinatore delle attività

Ultimo aggiornamento Lunedì 29 Maggio 2017 12:55
 
« InizioPrec.123Succ.Fine »

Pagina 1 di 3
 

Offerta Formativa del GALILEI


LICEO SCIENTIFICO
LICEO delle SCIENZE APPLICATE
LICEO delle SCIENZE UMANE
LICEO ECONOMICO SOCIALE

LICEO CLASSICO

Aggiornamento docenti

Speaker of the year (4B LS)

<<  Giugno 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

il Quotidiano in Classe

  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator

Meteo

I nostri MP3