Increase size
Reset to Default
Decrease size
Home

Risorse

scuolamia

Amministrazione

CAMPO SCUOLA VELA in MAGNA GRECIA PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Martedì 24 Maggio 2016 17:18

CLASSI IA – IB LICEO SCIENTIFICO

Opzione Scienze Applicate

Una full immersion nella natura

Il campo scuola, che ha coinvolto gli studenti delle prime classi del Liceo Scientifico dal 12 al 15 aprile 2016, si è svolto nel villaggio “Aquarius”, riconosciuto dal CONI,  immerso nel verde della macchia mediterranea, sulla costa sabbiosa della marina di Policoro.

La moderna cittadina di Policoro sorge nella pianura metapontina dove un tempo sorgeva Heraclea, antica colonia della Magna Grecia. Pertanto, la prima tappa del percorso è stata la visita guidata al Museo Archeologico Nazionale della Siritide.

Giunti all’Aquarius,  gli studenti sono stati accolti in spaziosi bungalow in legno sulla spiaggia. Questa sistemazione ha consentito loro di fruire appieno di quella full immersion nella natura e negli sport in ambiente naturale, che il progetto si proponeva.

Gli studenti, divisi in due gruppi, hanno partecipato, secondo un rigoroso e puntuale calendario giornaliero, a lezioni teorico-pratiche tenute da istruttori federali dei seguenti sport:

  • Vela
  • Canoa
  • Mountain bike
  • Orienteering
  • Tiro con l’arco
  • Beach volley

e ad attività di Educazione ambientale.

I nostri Liceali, dal punto di vista comportamentale, hanno dimostrato spirito di cooperazione, autodisciplina, serietà e rispetto delle regole della Scuola all’aperto e si sono fortemente impegnati per conoscere le tecniche base degli sport loro insegnati e la loro esecuzione.

In particolare, hanno dimostrato grande interesse per lo sport velico, il lessico marinaresco, le varie andature e  la conduzione della barca.

La vela è, infatti, uno sport coinvolgente e dinamico in cui leadership, comunicazione, motivazione, strategia vincente, problem solving e decision making sono elementi indispensabili al raggiungimento degli obiettivi e dove il potenziale umano è continuamente stimolato. La barca ha, così, rappresentato per gli studenti un “laboratorio” in cui si sono cimentati attivamente.

Il progetto è stato caratterizzato dalla natura interdisciplinare delle attività svolte: alle esercitazioni ludico-pratiche si è unita l’attività di studio di altre discipline; tale metodologia ha offerto agli studenti una visione globale del sapere e la possibilità di acquisire la consapevolezza del collegamento tra questo, il fare e il saper fare, utilizzando nelle esercitazioni veliche  le conoscenze teoriche acquisite nelle altre discipline.

Il bilancio finale del percorso può senz’altro ritenersi ampiamente soddisfacente per le modalità di svolgimento, la professionalità degli istruttori e dello staff di dirigenza dell’”Aquarius”. Decisamente alto è stato il gradimento da parte degli studenti. Ottimi i risultati conseguiti in relazione alla trasversalità del sapere e del saper fare  ed alla condivisione di sentimenti quali l’amore ed il rispetto per il mare…………

………ma le immagini dicono più delle parole…..



Montaggio video a cura di Norberto Natalizio della classe IB

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Maggio 2016 17:22
 
Giornata della Giustizia PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Venerdì 20 Maggio 2016 18:29

Giovedì 12 maggio 2016 una delegazione di 25 alunni del Liceo Galilei di Nardò, accompagnata dai Proff Marcello Spedicato e Cosimo Greco, ha partecipato all’Open Day presso il Tribunale di Lecce di viale De Pietro rivolto agli studenti salentini, nell’ambito del progetto ‘WE Legality’ sulla promozione della legalità tra le giovani generazioni, realizzato dall'Associazione Culturale Vittorio Bachelet e da Témenos Recinti Teatrali, insieme all'Associazione Nazionale Magistrati di Lecce. Il progetto è stato finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, Dipartimento della Gioventù, attraverso il bando “Giovani per il sociale”.

Nella mattinata il neo presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati è intervenuto sul tema “Oltre la corruzione, “il ruolo della magistratura” dialogando con gli studenti, i cittadini e i rappresentanti delle Istituzioni presenti.

L’intervento molto semplice e indirizzato a una platea giovanile, ha sfiorato i  problemi della giustizia. In particolare si è affrontato il tema relativo alla “durata” dei processi. Il Presidente dell’anm ha sottolineato che i tempi estremamente lunghi dei processi sono dovuti, sostanzialmente, al numero elevato degli stessi.

Nel pomeriggio i ragazzi, accolti dal Giudice Dr.ssa Adele Ferraro, segretaria dell’Associazione Nazionale Magistrati, hanno visitato le aule di giustizia dove si svolgono i processi penali. La Dott.ssa Ferraro, insieme a altri colleghi magistrati, ha informato i ragazzi sul ruolo svolto nel processo dal Pubblico Ministero, dal Giudice per le indagini preliminari, dal Presidente, dai giudici popolari, dagli avvocati dell’accusa e della difesa, dai testimoni e ha indicato i posti assegnati nell’aula e le modalità di svolgimento del dibattito. Erano presenti anche i giudici Dott.sse Giannaccari e De Benedittis.

A seguire il Giudice Roberto Tanisi, Presidente dell’ anm della sezione salentina, nell’aula magna del Tribunale ha introdotto una serie di interventi tenuti dal Presidente della Provincia di Lecce Dr. Antonio Maria Gabellone, dall’ ambasciatrice di “Libera international” architetto Viviana Fonte, dal comandante dei vigili urbani di Lecce Colonnello Donato Zacheo, del direttore del carcere “Borgo San Nicola” di Lecce Dr.ssa Rita Russo e da un gruppo di detenuti che hanno intrapreso un percorso di recupero attraverso il teatro diventando attori della compagnia “ Io ci provo”.

Non sono mancati diversi interventi musicali legati dal filo conduttore della legalità e dell’osservanza della legge in una società civile.

Sul finire della serata, intorno alle ore 21, è arrivato il Procuratore antimafia Cataldo Motta che si è soffermato a dialogare con studenti e docenti su temi della giustizia ma anche di quotidianità

Si ringrazia il Comune di Nardò, nella persona dell’assessore alla cultura Mino Natalizio e la Prof.ssa Emilia Fracella, Dirigente del liceo che si sono prodigati perchè gli studenti potessero partecipare a questa giornata cosi importante per  i valori della giustizia e della legalità.

 
Lo studente Alessandro Dellabate del LICEO SCIENTIFICO premiato ai GIOCHI DELLA CHIMICA PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Martedì 17 Maggio 2016 16:32

L’alunno Alessandro Dellabate della classe V^A del Liceo Scientifico si è classificato al sesto posto nella fase regionale dei Giochi della Chimica organizzati dalla Società Chimica Italiana (SCI), giunti alla 32a. edizione.

Per l’eccellente risultato ottenuto, l’alunno è stato premiato nel corso della relativa cerimonia che si è tenuta Venerdì 13 Maggio , alle ore 16:30, presso l’aula 1 del Dipartimento di Chimica dell’Università di Bari.

L’alunno nel corso del corrente anno scolastico ha inoltre brillantemente superato i test di ammissione al Politecnico di Torino ed al corso di laurea in ingegneria biomedica dell’Università degli Studi di Pisa.

Tali perfomance rappresentano motivo di soddisfazione e di gratificazione, non solo per l’alunno e la sua famiglia, ma anche per il liceo Scientifico e per tutto il nostro Istituto, che sotto la guida dalla Dirigente Prof.ssa Emilia Fracella da sempre ha puntato alla valorizzazione delle eccellenze.

Foto della cerimonia di premiazione (Alessandro Dellabate è il terzo da sinistra)
Foto della cerimonia di premiazione (Alessandro Dellabate è il terzo da sinistra)

La manifestazione, aperta agli studenti di tutte le Scuole Superiori, ha avuto un grande impatto tra i giovani ed ha visto la partecipazione eccezionale di 750 concorrenti, suddivisi in tre classi di concorso, provenienti da circa 70 scuole della Regione Puglia. Gli alunni selezionati sono stati impegnati nella risoluzione di problemi e quesiti di Chimica elaborati con il supporto del MIUR.

E’ evidente l’alto valore didattico e formativo di questa attività che, peraltro, sta dando un grosso contributo a risolvere la “crisi vocazionale” di cui hanno sofferto le lauree a carattere scientifico nell’ultimo decennio, in Italia come pure in Europa ed in America.

La prova regionale è stata organizzata, come per gli anni passati, dalla Sezione-Puglia della SCI presieduta dal prof. Carlo Franchini, Ordinario di Chimica farmaceutica e Tossicologica dell’Università di Bari e si è tenuta presso il Campus Universitario di Bari il giorno 30 Aprile 2016.

E' l'arte suprema dell'insegnante, risvegliare la gioia della creatività e della conoscenza. (Albert Einstein)

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Maggio 2016 16:37
 
Circolare 278 Collegio Docenti 18 maggio 2016 PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Martedì 10 Maggio 2016 12:17

Convocazione del Collegio dei Docenti per il 18 maggio.

 
Prove Invalsi 2016 PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Lunedì 09 Maggio 2016 12:57

Circolare 269: Prove Invalsi 2016 - Classi seconde.

Manuale per il somministratore, Rilevazioni nazionali 2016.

 
Fac simile verbali consigli di classe Maggio 2016 PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Mercoledì 04 Maggio 2016 21:57

Nella pagina Download - Modulistica / Modulistica didattica si possono scaricare i fac simile dei verbali in oggetto.

 
PREMIAZIONE DEL LICEO SCIENTIFICO E DI CINQUE STUDENTI AI GIOCHI MATEMATICI PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Giovedì 28 Aprile 2016 19:36

Il 21 aprile scorso presso l’Auditorium “Don Tonino Bello” di Alessano si è svolta la Cerimonia di premiazione degli alunni più meritevoli che si sono distinti nelle semifinali del 12 marzo 2016 e di 6 Istituti della provincia di Lecce con i loro referenti per la collaborazione al Progetto Giochi Matematici indetto dall’Università Bocconi di Milano.

Da anni ormai il Liceo Scientifico partecipa a questa gara e si impegna fattivamente ospitando le Semifinali di zona che consentono la classificazione per le Finali Nazionali a Milano. È stata una sorpresa ed un piacere al tempo stesso scoprire di essere premiati come scuola e di vedere presenti in elenco 5 studenti meritevoli.

Il Professore Antonio Melcarne, referente provinciale per l’Università Bocconi, ha consegnato i riconoscimenti in una cerimonia durante la quale protagonista è stata la Matematica ed il piacere di cimentarsi nella risoluzione di problemi curiosi ed accattivanti con un approccio stimolante per gli studenti.

Grande è la soddisfazione della Dirigente, Prof.ssa Emilia Fracella e della referente di Istituto Prof.ssa Assunta Mellone  che hanno presenziato alla manifestazione e dei docenti del Liceo Scientifico che hanno colto anche questa occasione per incoraggiare e sostenere gli studenti nel loro percorso.

Tra gli studenti premiati figurano tutte e tre le categorie per le quali gareggiano gli Istituti Superiori ed in particolare si tratta di Federico Paglialunga della IB premiato per la categoria C2 , di Sofia Longo della IIB premiata per la categoria L1, di Matteo Luci, Giulio Ratta e Gianluca Savina della VC premiati per la categoria L2.

Due tra questi hanno poi ottenuto la classificazione alle Finali Nazionali che si terranno presso l’Università Bocconi a Milano il prossimo 14 maggio. Alla sua prima classificazione figura Federico Paglialunga ed alla sua quarta classificazione figura Gianluca Savina, classificatosi Primo nella provincia di Lecce per la categoria L2 riservata agli studenti delle quinte classi.

Finalità del Progetto è quella di comunicare il piacere dello studio della Matematica attraverso la risoluzione di problemi che stimolano la fantasia ed il ragionamento logico  con modalità diverse da quelle tradizionali. La partecipazione a questa competizione è cresciuta negli anni appassionando sempre di più gli studenti del Liceo Scientifico e mentre i due classificati pensano alla Finale di Milano e sognano la Finale Internazionale di Parigi, tutti gli altri tifano per loro e si dicono pronti per nuove sfide il prossimo anno scolastico.

 
Circolare n.233 PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Sabato 16 Aprile 2016 23:27

Circolare n.233: Aggiornamento graduatorie interne personale Docente, a.s. 2016/2017, scheda in allegato.

 
Circolare n. 230 PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Giovedì 14 Aprile 2016 14:40

Circolare n. 230: Mobilità del personale scolastico, a.s. 2016 - 2017.

 
Indagine Censis - Polizia Postale PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Martedì 22 Marzo 2016 17:49

Circolare 206, oggetto: Indagine CENSIS - Polizia Postale, utilizzo consapevole di Internet.

Informativa CENSIS.

Modulo consenso genitori CENSIS.

 
UNA NERETINA DEL LICEO CLASSICO CAMPIONESSA DI LATINO PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Martedì 22 Marzo 2016 17:45

Arianna Mazzarella trionfa alla XXIII edizione del Certamen Ennianum, competizione internazionale di lingua e cultura  latina riservata agli studenti italiani ed europei, che si svolge ogni anno presso il Liceo G. Palmieri di Lecce. Grandissima la soddisfazione della studentessa che frequenta la classe V B del liceo classico, del docente preparatore ed accompagnatore, la professoressa Sabrina Vissicchio, di tutti gli insegnanti e della dirigente Emilia Fracella.

La cerimonia di premiazione si è svolta il 5 marzo nell’Aula Magna del Palmieri, alla presenza della dirigente Loredana Di Cuonzo, della docente referente, Cristina Scarcella, di personalità politiche e istituzionali e di docenti universitari. La studentessa si è cimentata nella traduzione e nel commento storico-letterario di un testo di Livio, sul tema “Incontro di popoli”, distinguendosi tra i partecipanti per la correttezza della traduzione e per la ricchezza del commento, articolato sulla necessità della solidarietà e collaborazione tra culture anche tra gli uomini del nostro tempo.

Prima dell’emozionante premiazione, il prof. Francesco D’Andria, professore emerito di Archeologia Classica dell’Università del Salento, ha tenuto un’interessante conferenza sulle sue ultime scoperte a Castro, non mancando di sottolineare l’importanza degli studi classici nella società odierna e del metodo di studio delle discipline classiche che sviluppa nei giovani discenti capacità logico-critiche spendibili, in futuro, in ogni campo del sapere.

E’intervenuta poi la prof.ssa Katia Mannino, docente di Archeologia e Storia dell’Arte romana, che ha condiviso con i presenti i risultati delle sue ricerche su un gruppo di reperti di bronzo recentemente scoperti in mare presso Punta del Serrone di Brindisi.

La vittoria nel Certamen Ennianum, gara accreditata tra le iniziative per la valorizzazione delle eccellenze previste dal Ministero dell’Istruzione, consente ad Arianna la partecipazione di diritto alle Olimpiadi nazionali delle Lingue e Civiltà  classiche, che si terranno a Torino il prossimo maggio.

Diceva Aristotele: “Le radici della cultura sono amare, ma i frutti sono dolci”.

Allora forza Arianna, siamo tutti con te!

 
Avvio del progetto "Materiali digitali e metodologia CLIL" PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Venerdì 11 Marzo 2016 13:21

Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Marzo 2016 13:26
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 21
 

Speaker of the year (4B LS)

Offerta Formativa del GALILEI

 



 

LICEO SCIENTIFICO
LICEO delle SCIENZE APPLICATE
LICEO delle SCIENZE UMANE
LICEO ECONOMICO SOCIALE

LICEO CLASSICO

METEO GALILEI

realizzata grazie ai fondi

PON FESR E1 2011 - 1515

"Ambienti per l'apprendimento"

veduta massima webcam

fotosequenza di oggi


DATI RILEVATI IN TEMPO REALE

GRAFICI STORICI




Rilevatore di fulmini


Direttamente da
meteonazionale.it

<<  Maggio 2016  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

il Quotidiano in Classe

  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator

Meteo

I nostri MP3

Sondaggio

Quali siti utilizzi maggiormente navigando su Internet?